Blog

Ultimi aggiornamenti dal Blog Laboratre+

6 tendenze nel web design per il 2017

BY Mariagrazia Semeraro | 11 gennaio 2017
6 tendenze nel web design per il 2017

Le tendenze nel web design sono cambiamenti ben noti che si verificano continuamente e spingono il settore in avanti e in meglio (si spera!). In genere, all’inizio di ogni nuovo anno, i creativi raccolgono le tendenze che immaginano di veder primeggiare nel corso dei 12 mesi.

Ecco le nostre idee, quelle che porteremo avanti nei nostri progetti per il nuovo anno.

Ne abbiamo raccolte 6.

 

Approccio mobile-first

I siti web responsive o mobile-first, come suggerisce il nome, vengono progettati pensando innanzitutto alla lettura e fruizione dai dispositivi mobili e piccoli schermi per poi concentrarsi sui grandi dispositivi.

Più i dispositivi mobili sono utilizzati per navigare sul web, più le aziende devono comprendere l'importanza di avere un sito che offre in modo efficace i contenuti su uno schermo più piccolo.

 

 

Uso di caratteri in evidenza o molto grandi

Se l’attenzione su un sito deve essere portata sui contenuti, occorre pensare a strumenti che ci indirizzino su una frase, come un font che sia audace quanto lo slogan.

Ecco che uno spazio significativo dello schermo viene dedicato a una singola e semplice frase che racchiude il senso del prodotto o servizio.

 

Focus su animazioni nel sito web

Accanto alla frase in evidenza, c’è sempre una call-to-action, soprattutto in home page. Ecco che quindi le animazioni stanno iniziando ad essere utilizzate prepotentemente sui siti web in quanto sono spesso un ottimo modo per mostrare come funziona una cosa, come fare qualcosa, o comunque convincere l’utente a cliccare su qualcosa. Ad esempio, i button di call-to-action per il download o per l’acquisto sono animati e passando sopra con il mouse, cambiano colore o creano un effetto impossibile da ignorare.

 

Video, GIF e altri Effetti

Nel 2017, ci sarà ancora spazio per i video, ma più brevi e più persuasivi. Si utilizzeranno ancora GIF e sui siti web entra in scena un altro “valoroso” effetto: il Cinemagraph Hero Image!

Al posto di una immagine piatta in home page e quindi la prima immagine che vedrà l’utente, è possibile utilizzare questo effetto che combina la staticità dell’immagine e il movimento del video. Come? Lo sfondo è immobile come un’immagine e solo alcuni dettagli prendono vita animandosi ripetutamente. Per esempio, se parlassimo del sito web di un hair-stylist, si potrebbe pensare all’immagine ferma di una ragazza dove solo i capelli voluminosi si muovono elegantemente e continuamente.

 

Scrolling Nav

La tendenza chiamata Scrolling Navigation o Scrolling Nav è la navigazione a scorrimento verticale a cui ci hanno abituato i dispositivi mobili. Sono finiti i tempi in cui tutte le informazioni di un sito erano in un’unica schermata. Adesso gli utenti vogliono scoprire i contenuti e le animazioni di un sito uno scrolling alla volta. Ogni pagina del sito web, soprattutto la home page, viene progettata come se fosse una landing page per indirizzare il traffico verso pagine di destinazione dedicate così da orientare meglio i visitatori sulle loro esigenze. Hai bisogno di questo? Clicca qui. Hai bisogno di quest’altro? Allora clicca qui.

 

La fine di design piatto

Finalmente, diciamo, dato che tutti i siti web cominciavano ad assomigliarsi. Quest’anno invece sarà l’anno della creatività per gli illustratori e i web designer, con colori sgargianti, dettagli hand-drawn, ma anche forme geometriche utilizzate per contenere immagini o foto, di linee e disegni che aggiungono personalità e unicità a ogni sito web.

 

Non vi resta che contattarci per rifarvi il look nell'ambito di una strategia di web marketing studiata solo per voi!