Blog

Ultimi aggiornamenti dal Blog Laboratre+

Report del primo corso in Social Media Marketing di Laboratre

BY Mariagrazia Semeraro | 28 febbraio 2018
Report del primo corso in Social Media Marketing di Laboratre

Il primo corso in small group organizzato da Laboratre alle Officine Stand By di Santeramo in Colle e dedicato a titolari di attività ha avuto una eco interessante e presto organizzeremo la seconda edizione!

 

Perché un corso destinato a titolari di attività?

Perché nessuno meglio di te conosce la tua azienda e i tuoi clienti. Con la giusta formazione, puoi aumentare le possibilità di business, accrescere i tuoi contatti, migliorare l’engagement dei tuoi fan sulla tua pagina, favorire il passaparola positivo tra i tuoi clienti, accrescere la tua brand awareness, occuparti della customer care della tua attività a costo zero.

 

Cosa è successo nella prima edizione del corso?

Obiettivi, obiettivi e obiettivi. Una social strategy perfetta parte da obiettivi e micro-obiettivi. I corsisti hanno potuto comprendere l’importanza della pianificazione e calendarizzazione dei post, conoscere strumenti e tool utili per il loro business, modificare il modello pagina a seconda della propria attività, scoprire case history di successo a cui ispirarsi. La piattaforma Insights di Facebook non è più una zona oscura, ma un valido aiuto per vedere cosa funziona e cosa no, conoscere meglio i fan, spiare le performance dei competitor. I corsisti hanno compreso l’importanza di sfruttare tutti i tipi di contenuto nella propria social strategy, soprattutto quelli più influenti per Facebook! A chi è indicato Instagram e come sfruttarlo al meglio? Gli hashtag, le stories, le mention: il corso ha presentato il social che punta ai contenuti visual e alle interazioni. Infine, Google My Business: indispensabile per la Local SEO delle attività.

Nella seconda giornata, la lezione si è concentrata sul pannello Gestione Inserzioni di Facebook, dove è possibile scegliere tra diversi obiettivi, profilare meglio il pubblico, scegliere i posizionamenti, creare A/B test, adeguare il budget agli obiettivi e al target. Tuttavia, promuovere post dalla pagina non è sempre sbagliato: durante il corso sono stati elencati i casi in cui scegliere questa possibilità o il pannello di Gestione delle inserzioni di Facebook Ads. Possono essere diversi i motivi per cui una campagna non dà risultati e il corso ha dato la possibilità di conoscere alcuni tra gli errori più comuni e le soluzioni. La lezione si è chiusa con la spiegazione delle potenzialità di Marketplace, la piattaforma per la compravendita di Facebook.

La terza giornata del corso è stata dedicata all’analisi delle pagine Facebook dei corsisti, cercando di ottimizzarle e fornendo validi input per migliorare la gestione, l’importanza di conoscere il proprio target per scegliere i contenuti da pubblicare e le offerte da promuovere. Il corso è terminato con una verifica sugli argomenti trattati durante le tre giornate.

Tutte e tre le lezioni hanno dato spazio a Question Time e a scambi di idee ed esperienze, per un corso davvero ricco ed edificante!

 

Chi ha partecipato al corso?

Titolari di attività dei più disparati settori: dagli arredi alle liste nozze, dalla tipografia alla ferramenta, dal negozio di fiori a quello di intimo. Tutte le attività locali possono migliorare il proprio business con una gestione ottimale dei social.

 

E adesso? Se vuoi conoscere anche tu i segreti di Facebook e Instagram, inviaci la tua richiesta e ti informeremo sulla seconda edizione del corso in Social Media Marketing e Social Strategy. Se preferisci appuntamenti one-to-one, contattaci per consulenze mirate e corsi individuali.