Blog

Ultimi aggiornamenti dal Blog Laboratre+

Perché è importante scrivere e inviare newsletter

BY Mariagrazia Semeraro | 2 luglio 2018
Perché è importante scrivere e inviare newsletter

Siamo bombardati di e-mail eppure l’email marketing è ancora una strategia vincente per le aziende che vogliono migliorare la propria reputazione on line, comunicare con i propri clienti, fidelizzarli e informarli su promozioni e altre attività.

 

Ecco almeno 4 motivi per creare un database di contatti a cui inviare periodicamente newsletter:

Portare traffico al blog e al sito web

Si parla sempre più di blog post SEO-friendly, ovvero di blog post che si posizionano bene sui motori di ricerca. Devono essere ben scritti, originali, con parole chiave nel titolo e divisi in paragrafi, ma per garantirsi un buon traffico al sito web, si consiglia di allegarli alla propria newsletter. Tra i fattori che migliorano il posizionamento sui motori di ricerca di un sito, di una pagina web o di un blog post, infatti, c’è proprio il numero di visite. Per questo, con la newsletter si possono inviare dei link alle pagine del sito per garantirsi delle visite sicure e incrementare il traffico del proprio sito web migliorandone il posizionamento sui motori di ricerca.

 

 

Farti ricordare dai tuoi clienti

Fai sapere ai tuoi clienti che il tuo blog è attivo e che hai sempre tante novità e consigli da proporre. Si tratta anche di un modo per non essere mai dimenticato e mantenere alto l’interesse verso il tuo sito web e quindi il tuo brand.

 

 

Promuovere prodotti e offerte

Soprattutto per chi gestisce un e-commerce, la newsletter è un ottimo canale per promuovere i propri prodotti e offerte. Puoi comunicare direttamente con i tuoi clienti usando uno strumento, la posta elettronica, che viene controllato quotidianamente dalla maggior parte delle persone. Inoltre, suddividendo i tuoi clienti in base a caratteristiche o interessi, puoi inviare comunicazioni specifiche per avere più possibilità di conversioni.

Inviando promozioni e blog post riservati ai tuoi clienti, puoi anche misurare i risultati e i clic e valutare il successo delle tue newsletter.

 

 

Migliorare l’immagine aziendale

Inviare periodicamente comunicazioni su argomenti di interesse per il tuo pubblico contribuisce a migliorare e rafforzare l’immagine aziendale. Offrendo consigli e promozioni “a te riservate”, “solo per te” a lungo termine, l’utente è portato ad acquistare per “ringraziare” delle offerte esclusive e dei consigli gratuiti ricevuti. Una newsletter interessante e curata influenzerà positivamente la percezione del cliente nei tuoi confronti.

 

Continua a seguirci e presto ti sveleremo i trucchi per scrivere una newsletter di successo.